Quali accessori acquistare per una tavoletta grafica: info prodotti e funzioni

La tavoletta grafica è il tassello che ti mancava per lavorare in maniera più semplificata e per avere tutto ciò che ti occorre per essere ad alti livelli nel tuo lavoro.

Ma la tavoletta da sola, ha poco senso se non corredata da una serie di accessori che ti renderanno l’utilizzo molto più semplice, anche se, come vedrai esistono accessori che vanno a sostituire parti danneggiate ed altri che ne implementeranno le funzionalità. Allora vediamo tutto nello specifico, ma non prima di averti accennato brevemente cos’è una tavoletta grafica.

Tavoletta grafica: caratteristiche

La tavoletta grafica è un dispositivo elettronico che ti permette, attraverso l’utilizzo di un pennino o delle dita (a seconda degli input utilizzabili sopra al suo display) di disegnare o scrivere ed inviare in maniera diretta i dati a un pc o altro dispositivo.

Lavorare a dei progetti con la tavoletta e il suo pennino è completamente diverso che farlo con il pc e il mouse, anche considerando che alcuni particolari potrai inserirli unicamente con progetti fatti grazie alla tavoletta grafica.

Insomma un accessorio di cui non potrai proprio fare a meno, soprattutto se tra i tuoi piani c’è quello di rendere il tuo lavoro grafico ottimale.

Quando deciderai su quale far ricadere la tua scelta, già saprai che il tuo secondo investimento sarà quello di concederti dei pratici accessori che siano compatibili e che ne rendano l’utilizzo ancora più semplice.

Ma prima di valutare questo aspetto dovrai considerare alcuni particolari del prodotto, come:

  • la grandezza;
  • l’area attiva: lo schermo su cui potrai scrivere e disegnare;
  • il pennino;
  • le sue funzioni;
  • la velocità di trasmissione al pc;
  • la sensibilità dell’area attiva;
  • il prezzo.

Vogliamo lasciare il prezzo come ultima caratteristica su cui porre attenzione, sol ed esclusivamente perchè sappiamo bene che per te sarà molto più importante la qualità della tavoletta.

Una gran quantità di accessori

Scegliere la giusta tavoletta grafica, può non sembrare semplice, solo perchè ancora non ti sei addentrato nel mondo dei loro accessori.

Sono diversi i prodotti che possono aiutarti a far funzionare in maniera ottimale la tua tavoletta e tutti possono essere racchiusi in 2 categorie:

  • di ricambio: sono quei dispositivi che possono rompersi nell’utilizzo della tavoletta;
  • aggiuntivi: per aggiungere una funzione alla tavoletta.

Ma ad ogni modo, di seguito vedremo tutto nello specifico.

Tavoletta grafica: gli accessori di ricambio

Iniziamo parlando di quelli che, come ti abbiamo già detto, sono accessori che vanno a sostituire le parti della tavoletta che con il tempo si deteriorano.

  • punte: come accennato in precedenza, le penne o stylus, sono una delle parti davvero importanti delle tavolette grafiche. Ma può succedere che un utilizzo massivo possa consumarne la punta, creando problemi di lettura tra la penna e la tavoletta stessa. Questo è il motivo per cui, le maggiori marche di tavolette grafiche hanno messo a disposizione dei consumatori delle punte di ricambio, da acquistare al bisogno;
  • penne digitali: possiamo affermare che il cambio del pennino è un intervento di tipo minimale, ma può succedere che la penna della tua tavoletta non sia riparabile. Questo può succedere per via del tempo che passa, oppure per una caduta accidentale, in questo caso non ti resta che acquistare una penna digitale completamente nuova;
  • cavi di alimentazione: tra gli accessori di ricambi, non è possibile non considerare i cavi di alimentazione che sono indispensabile per il funzionamento dell’apparecchio, in quanto consentono di collegarlo al bisogno alla corrente elettrica. Nel momento in cui il cablaggio subisce una danneggiamento dovrai provvedere immediatamente alla sostituzione, per poter continuare a lavorare sulla tua tavoletta grafica.  Ad ogni modo, qualunque sia il problema che insorge, non troverai alcuna problematica nel riuscire a trovare dei nuovi cavi di alimentazione adatti. In questo caso si rivelerà molto importante controllare il modello e la potenza che il cavo deve avere.

Accessori aggiuntivi

Ancora più importanti degli accessori sostitutivi sono quelli aggiuntivi che riescono a rendere l’uso dell’apparecchio ancora più veloce ed immediato.

Insomma se credi che alla tua tavoletta manchi un qualsiasi tipo di funzione, potrai comunque valutare se acquistare un accessorio che possa implementarla.

In tutti gli apparecchi tecnologici, sono questi gli aspetti più importanti, non solo le loro funzioni di base, ma anche quelle che potrebbero fare con degli accorgimenti.

Ti sembrerà forse strano, ma sarà un metro di valutazione nel momento in cui deciderai per l’acquisto di un prodotto piuttosto che un altro e non ci riferiamo solo alle tavolette grafiche, ma a tutti i prodotti tecnologi.

Non si tratta di supporti indispensabili, ma di sicuro piacevoli.

Custodie e supporti

Le custodie ad esempi sono i primi accessori che ci vengono in mente. Sono molto utili sia per trasportare le tavolette grafiche, che per evitare che si danneggino inavvertitamente.

Ci sono soluzioni su misura per ogni prodotto che potresti acquistare, ognuno di queste non solo sarà funzionale ma ti colpirà per le rifiniture, i colori e le forme.

Di pari passo alle custodie è possibile trovare dei supporti reclinabili, un accessorio non solo utile, ma quasi indispensabile per lavorare in maniera comoda ed inclinare la tavoletta a seconda delle proprie necessità grafiche.

I supporti reclinabili garantiscono un’esperienza unica nel momento di utilizzo della tavoletta grafica.

Guanto e pellicola

Probabilmente, se sei una persona che opera da diverso tempo con queste tipologie di prodotto sai cos’è un guanto sintetico. Si tratta di un accessorio che rende la tavoletta più sensibile al tatto evitando l’inevitabile frizione che si crea tra il dito e lo schermo dell’apparecchio.

Si tratta di un accessorio che viene caldamente consigliato, soprattutto per le tavolette grafiche che possono essere utilizzate anche con le dita e non solo con il pennino.

È una soluzione piuttosto economica che permette di lavorare in maniera molto più fluida.

Infine la pellicola protettiva, che può essere  in morbida plastica o in vetro temperato.

Prodotti paralleli a quelli che vengono venduti nel mondo degli smartphone, la loro utilità non si ferma alla protezione dello schermo, ma anche per la modifica dell’attrito.

La scelta dovrà essere fatta in base al materiale, alla qualità, ma anche alla grandezza dell’area attiva dell’apparecchio.

Nata a Torre del Greco in provincia di Napoli il 24 settembre 1990, dopo il diploma al Liceo delle Scienze sociali la mia istruzione ha subito una virata verso la Facoltà di Economia, che ho abbandonato a 6 esami dalla laurea, ma che prima o poi finirò. Amante della scrittura e della lettura, ho intrapreso la mia carriera da Copywriter quando aspettavo il mio gioiello Lorenzo Maria e da allora non ho fatto altro che studiare e migliorare nel mio campo.

Back to top
menu
tavolettegrafichedagioco.it