Guida all’acquisto delle tavolette grafiche a colori: consigli per la scelta, costi, modelli

Tra le varie tipologie di tavolette grafiche tra cui scegliere potremo optare per modelli più ad uso amatoriale ed altre specifiche per ambiti professionali. La tavoletta grafica è uno strumento importante che riesce a mettere in luce le capacità del buon grafico, illustratore, fotografo, animatore. Ovviamente a patto che si abbiano delle buone competenze per usarla. Può metterci a disposizione molte funzionalità e caratteristiche in grado di tirar fuori le massime potenzialità della nostra creatività.

Se lavoriamo in ambiti professionali di alto livello, sicuramente avremo una tavoletta grafica con delle precise funzionalità e caratteristiche in mente. Una tra queste potrebbe essere ad esempio la dimensione della plancia della tavoletta grafica. Maggiore è la dimensione, superiore è anche il grado di professionalità di chi la usa. Almeno per tutti gli ambiti professionali che rientrano nel campo dell’illustrazione, fumetto, computer grafica e animazione.

Con questa guida invece andremo a scoprire un’altra funzionalità sempre relativa alla plancia della tavoletta grafica. Cioè la colorazione in dotazione agli schermi che vi sono integrati all’interno. Vedremo in particolare a chi sono rivolte queste tipologie di tavolette grafiche. Soprattutto in relazione a quali professioni sono adatte e come queste possano trarne il maggior vantaggio dall’uso. Analizzeremo le principali marche e modelli disponibili  in commercio, in relazione alle altre funzioni che possono avere. Per capire infine se un modello di tavoletta grafica di questa tipologia possa essere la scelta giusta d’acquisto per noi.

Come scegliere le tavolette grafiche a colori

Chi sceglie una tavoletta grafica deve partire dal decidere se avere uno schermo integrato nella plancia oppure no. Avere uno schermo integrato presuppone anche che abbia anche dei colori. Al fine di poter godere a pieno di tutte le sfumature e i dettagli con buona nitidezza e in alta definizione. Questo tipo di tavoletta grafica è studiata principalmente per i professionisti nel campo grafico. Se poi opteremo per le grandi dimensioni della plancia della tavoletta grafica, avremo la garanzia di un prodotto di professionalità molto alta. Con delle grandi dimensioni dello schermo, le alte risoluzioni saranno poi obbligatorie. Per avere una buona visibilità del lavoro una buona nitidezza anche quando si zooma parecchio all’interno dell’immagine.

Ovviamente non basterà solo questo per garantirci un’alta professionalità in assoluto. Dovremo valutare anche le altre funzionalità annesse e connesse a questa. Una delle principali è sicuramente il pennino in dotazione. Questo dovrebbe avere una sensibilità intorno ai 2000 e 3000 punti di pressione per una tavoletta grafica di fascia media. Mentre solitamente è superiore agli 8000 punti di pressione per una fascia alta. Avremo così un livello di professionalità adeguata al resto delle caratteristiche della tavoletta grafica.

Utilità della tavoletta grafica a colori

Le tavolette grafiche a colori ci daranno quindi tutte le caratteristiche migliori che noi potremo trovare sul mercato. Ovviamente associate alle altre funzionalità di alto livello che abbiamo elencato prima. Ad esempio le dimensioni della plancia potrebbero essere un elemento discriminante tra una tavoletta grafica di alto livello a scopo amatoriale e una professionale. Quelle molto grandi poi hanno in dotazione un grosso piedistallo da fissare al tavolo per sostenerne il peso e regolarne l’inclinazione.

Questo aspetto gli conferisce una professionalità decisamente superiore agli altri modelli in commercio. Potremo poi associarci altre caratteristiche che possono risultare decisamente utili nello svolgimento del lavoro. Una tra queste è la funzionalità del touch screen dello schermo inserito nella plancia della tavoletta grafica. Grazie a questo renderemo il nostro lavoro molto più comodo e veloce, perché non dovremo più utilizzare il mouse e la tastiera.

La Wacom ha in assoluto le tavolette grafiche a colori migliori che potremo trovare in commercio. Soprattutto se cerchiamo dei modelli professionali e non abbiamo problemi di budget. Altrimenti, potremo puntare su un modello HUION, che a pari funzionalità, ha un livello qualitativo leggermente inferiore. Avremo però la possibilità di risparmiare sul prezzo d’acquisto.

Conclusione

Le tavolette grafiche a colori sono tutte quelle che hanno uno schermo integrato nella plancia. Partendo da questo presupposto solo la totalità dei prodotti attualmente in commercio di questa tipologia. Ovviamente sono anche quelle maggiormente utilizzare per gli ambiti professionali di più alto livello. L’interfaccia rende il tutto più comodo e visivamente più semplice per il lavoro. Questa tipologia di tavoletta grafica infatti sono pensate per coloro cercano il massimo della funzionalità. Allo scopo di avere un prodotto finito di alta qualità e assolutamente professionale.

Per concludere, le tavolette grafiche a colori con lo schermo integrato nella plancia è sempre meglio acquistarle ad alta risoluzione. Questo per avere la maggior qualità e nitidezza delle immagine. Specie se si acquista una tavoletta grafica di grandi dimensioni. In merito ai pennini invece, bisognerebbe acquistare quelli con molti livelli di pressione. Per chi volesse c’è anche la facoltà di implementare nella nostra tavoletta grafica funzionalità con touch screen. Utilissima per velocizzare e rendere più comodo il nostro lavoro, senza dover ricorrere troppo a mouse e tastiera.

Appassionato scrittore e vorace lettore di ogni genere letterario. Da anni lavoro nell’ambito dell’informazione sul web, trattando svariati temi che spaziano dalla tecnologia, ai videogames, dalla letteratura al cinema, dagli eventi d’attualità alle novità nel campo del benessere e del tempo libero.

Back to top
menu
tavolettegrafichedagioco.it